PINOCCHIO IN KUTUZOVSKI PROSPECT  |  ISOLA PINOCCHIO SUL FIUME DI MOSCA  |  PINOCCHIO IN RUBLYOVKA  |  CAFFE-BAR NELLA TOWER 2000  |  PASTICCERIA  |  GALLERIA  |  NOVITA'
SALA PER BANCHETTI  |  STAMPA  |  LAVORO  |  INDIRIZZO E MAPPA

Nuovo ristorante «Isola Pinocchio»
Sala banchetti per 200-250 persone
Tower 2000, Naberezhnaya Tarasa Shevchenko, 23a


Non prepariamo qua una variazione russa della cucina italiana, qua si cucina all'italiana. Il nostro Chef di cucina Luca Verdolini, nominato in Italia il miglior cuoco di 2003, è un maestro vero di cucina. Tutti i prodotti arrivano dall’Italia, così secondo il periodo dell'anno diamo la preferenza ai prodotti stagionali (si parla delle stagioni italiane, naturalmente). Anche l'apparenza dei piatti mantiene l'autenticità. Filetto di maiale con salsa di prugne e Calvados, filetto di salmone in crosta viennese con asparagi, cannelloni con polpa di granchio serviti con purea di broccoli eccitano l'appetito di ogni buongustaio.

È possibile che aver assaggiato qui una pasta, vi sembrerà che questo sia un piatto che non aveste mai mangiato, perche le ricette particolari delle salse la rendono unica. Anche un piatto talmente ordinario come pizza diventa un capolavoro grazie alla crosta croccante e ripieno sugoso. Lo Chef pasticciere Domenico Ungari prepara gelati deliziosi e dolci leggeri di frutta che si sciolgono in bocca. E se qualcuno vorra un tratto di diversità, qualcosa non -italiano (anche se è poco possibile), al suo servizio c’è un grande menu giapponese di sushi e rolls, anatra alla pechinese. I nostri ospiti giapponesi sempre rimangono molto felici.





«Isola Pinocchio» è in locale non standard. La classicità di un ristorante ineccepibile è coordinata con l’immediatezza di un caffe o pizzeria. È una piccola isola della vita italiana. Una isola contraddittoria ma armoniosa ed elegante con la sua individualità. Gli interni del ristorante è stato creato dalla designer italiana Rosanita Marcenaro. Questa donna straordinaria e filosofica è riuscita di mescolare romanticismo con serietà e tranquillità con spensierataggine.



Da un lato in penombra si vede un orologio antico, nell'angolo opposto c’è un’affettatrice Bercel del 19 ° secolo. Rosanita ha inventato per il ristorante delle lampade stravaganti a sfera in filo di rame. Non ci sono dei lampadari ma la luce appare all'improvviso dalle foto sui muri, dalle fessure nel soffitto attorno alle colonne e da quelle sfere nella base delle tavole in rame.



Qua si ascolta la musica italiana d’anni 40-50. Per descriverla in modo esauriente basta dire il nome dei CD con raccolte del suo repertorio che «Isola Pinocchio» pubblica ogni tanto come un regalo ai suoi ospiti: è «Musica Buona».

E sembra che solo due cose ci ricordano che siamo ancora a Mosca. È un tavolo grande da biliardo in una stanza separata. Questo gioco è molto popolare durante grandi banchetti che offrono qui abbastanza spesso, e tra piccole compagnie. E se guarderemmo ai vetri di veranda aperta tutto l'anno, non vedremo una gondola veneziana ma i contorni del Moscow City e piccole motonavi sul fiume di Mosca. Ma anche questo paesaggio magnifico ci porta facilmente sulle sponde del Mediterraneo, in un’atmosfera cordiale e accogliente.

 

PIZZA IN ISOLA PINOCCHIO

Isola Pinocchio funziona anche come una pizzeria. C’è una scelta grande di pizze: classica, vegetariana, di pesce o carne, calzone con una crosticina dorata con prosciutto e funghi.

La migliore pizza a Mosca la potete trovare qui sull'Isola di Pinocchio.

Lo chef di cucina di ristoranti «Pinocchio» - Luca Verdolini – è un uomo veramente leggendario. Un membro della squadra nazionale di chef italiani, un membro della Federazione degli Chef Italiani, un maestro dell’Istituto Superiore d’Arti Culinarie ETOILE, Luca Verdolini nel 2003 ha vinto il premio «Il Cucchiaio d’Oro», come il miglior cuoco Italia.

Ci sono parecchie sorprese gastronomiche che aspettato gli ospiti in Pinocchio. Per apprezzare veramente la cucina italiana creativa bisogna assaggiare dei piatti dal nuovo menu creato da Luca.

Domenico Ungari – lo Chef pasticcere dei ristoranti «Pinocchio».


ISOLA PINOCCHIO

|  RESTAURANT MENU
|  JAPANESE MENU
|  PIZZA AT THE RESTAURANT
|  WINE AND BAR LIST


ON KUTUZOVSKY

|  RESTAURANT MENU
|  WINE AND BAR LIST
|  PIZZA AT THE RESTAURANT


IN GORKY-2

|  RESTAURANT MENU
|  WINE AND BAR LIST
|  PIZZA AT THE RESTAURANT



-

Brand Chef of the Pinocchio restaurants - Luca Verdolini is a legendary man indeed. A member of the Italian national team of chefs, a member of the Federation of Italian Chefs, a cooking teacher of the High School of Culinary Arts ETOILE, Luca Verdolini won the prize Golden spoon as the best cook of Italy in 2003.

Lots of gastronomic surprises are waiting for Pinocchio guests. Try dishes from the new menu created by Luca and you'll really appreciate the Italian cuisine executed in a creative way.
|  INDIRIZZO E MAPPA